E’ un obiettivo ambizioso ed importante quello raggiunto da qualche settimana dall’associazione Vola Sassano che è entrata ufficialmente nell’ANPAS, l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, un’organizzazione formata da volontari che, ogni giorno, costruiscono una società più giusta e solidale attraverso lo sviluppo di una cultura della solidarietà e dei diritti e la creazione di comunità solidali in Italia e all’estero.

E’ il presidente Margherita Marra a spiegare ai microfoni di Ondanews cosa cambia d’ora in avanti per il sodalizio che lei stessa anni fa ha provveduto a creare con il supporto di numerosi volontari.

Diverse sono state e saranno le iniziative messe in campo da Vola Sassano Anpas sul territorio comunale di Sassano ma anche nel resto del comprensorio valdianese. Tanti i progetti per il futuro prossimo, tra cui uno screening gratuito cardio-vascolare che si terrà il 14 dicembre nella Struttura Polifunzionale di Silla con il cardiologo Pasquale Innelli.

Vola Sassano è nata nel 2015 e da allora è impegnata ogni giorno in una serie di variegate attività a sostegno della comunità e a tutela del territorio. ANPAS vanta 89789 volontari, 351036 soci, 3171 dipedenti, più di 2000 volontari in Servizio civile, 880 pubbliche assistenze, 7135 mezzi.

– Chiara Di Miele –

L'Associazione Vola Sassano entra nel circuito Anpas. Intervista alla presidente Margherita Marra

L'Associazione Vola Sassano entra nel circuito Anpas. Intervista alla presidente Margherita Marra

Pubblicato da Ondanews.it su Mercoledì 13 novembre 2019

Un commento

  1. Morrone Giovanni Battista says:

    Un’0ttima iniziativa, in un deserto di idee.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*