Un preoccupante tasso di disoccupazione in continua crescita, la disarmante facilità con cui è possibile perdere il proprio posto di lavoro e la precarietà dilagante sono tra le piaghe dell’odierna società, in special modo di quella italiana. E’ in questa caotica condizione del mercato del lavoro che l’Associazione “Sassano…arte, cultura e spettacolo” offre a soggetti disoccupati, inoccupati, lavoratori in lista di mobilità e in Cassa Integrazione la possibilità di partecipare a corsi totalmente gratuiti per rimettersi in corsa verso il reinserimento nel mondo del lavoro e per acquisire specifiche qualifiche.

Alla fine dei corsi, caratterizzati da una forte connotazione professionale e in linea con le esigenze del territorio, verrà rilasciato un attestato di frequenza valevole in tutta Italia, in seguito al superamento di una prova finale per verificare le competenze acquisite e alla frequenza di almeno il 70% delle ore di formazione. Frequenza che permetterà, inoltre, l’iscrizione alle agenzie interinali nazionali. Gli interessati potranno iscriversi consegnando un documento d’identità, codice fiscale e dichiarazione sostitutiva per la disponibilità al lavoro presso la sede dell’associazione in Via Largo Silla, 30. I corsi saranno attivati al raggiungimento di un numero minimo di 15 partecipanti (un numero consistente di persone permetterebbe l’attivazione di ulteriori corsi) e consistono in: Corso di informatica di base, Corso di inglese, Corso di disegno tecnico 3D – AUTOCAD, Corso di operatore contabile, fatturazione e operatore CAF, Corso di operatore di accoglienza turistica.

In un periodo di forte crisi economica che ha colpito l’Italia, ma anche il Vallo di Diano – spiega Angelo Ricciardone, presidente dell’associazione – con un tasso di disoccupazione che cresce costantemente, molte famiglie hanno dovuto affrontare il problema della perdita del lavoro. Problema che ha anche delle ricadute sociali e psicologiche non indifferenti che spesso hanno avuto degli epiloghi tragici. Ecco perchè abbiamo reputato fondamentale intercettare questo disagio offrendo questa possibilità“.

Le lezioni si terranno a Sassano in strutture adatte al tipo di corso scelto. Per maggiori informazioni è possibile telefonare al numero 339/1131132, inviare una mail all’indirizzo ricciardoneangelo@gmail.com o scrivere sul profilo Fb dell’associazione.

– Chiara Di Miele – 


 

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*