Continua l’impegno in prima linea nell’emergenza sanitaria da parte dell’Associazione di Protezione Civile e Pubblica Assistenza ANPAS Vola Sassano.

L’associazione presieduta da Margherita Marra fa parte del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) e diverse sono le azioni messe in campo grazie all’opera dei volontari. Il supporto fornito dalla Pubblica Assistenza ANPAS Vola Sassano è stato costante durante la prima ondata di Covid-19 a inizio anno e continua a farsi sentire anche da quando la seconda ondata non ha risparmiato il territorio valdianese.

I volontari quotidianamente sono impegnati nella distribuzione di pacchi alimentari a quanti ne fanno richiesta, ma anche nella distribuzione di saturimetri ai cittadini risultati positivi al virus.

I pacchi possono essere richiesti recandosi direttamente nella sede dell’associazione in Corso Umberto I a Sassano, telefonando al 331/4075324 o rivolgendosi al Comune.

Anche nel corso della seconda ondata dell’epidemia – spiega Margherita Marra – non abbiamo fatto mancare il nostro supporto alla popolazione. L’augurio è quello di superare presto questa fase delicata e complicata, invitando tutti a rispettare le regole del distanziamento, dell’utilizzo della mascherina e del ridurre le uscite di casa se non per le azioni strettamente necessarie. Noi saremo sempre disponibili dinanzi alle richieste dei cittadini in difficoltà e proseguiremo con la nostra opera di volontariato caratterizzata da tutti i valori che appartengono alla Protezione Civile. Insieme ce la faremo!“.

– Chiara Di Miele –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano