Vincenzo Lagalla, titolare di “Lagalla Costruzioni“, azienda leader nel campo dell’edilizia, affiancherà l’interior designer Andrea Castrignano nella puntata del programma “Cambio casa, cambio vita!“, in onda domani, giovedì 25 giugno, sera su La5. La puntata verterà sul restyling di un ampio appartamento in un palazzo signorile nel centro di Milano.

Vincenzo Lagalla, originario di Padula, a soli 19 anni ha continuato il lavoro iniziato dal padre Michele che, sin da piccolo, si è rimboccato le maniche con il fermo proposito di valorizzare il territorio a cui era intimamente legato, creando sviluppo e occupazione. Lo ha fatto partendo da zero, ogni giorno della propria vita fino all’età di 54 anni, quando poi è venuto a mancare prematuramente lasciando in eredità un’azienda ormai avviata ma soprattutto i valori del sacrificio e della costanza.

Grazie a questo patrimonio morale, Vincenzo Lagalla è arrivato in poco tempo a imporsi anche su Roma e Milano, non rescindendo mai il forte legame che ha con la sua terra.

Sono molto legato al Vallo di Diano – afferma Lagalla -, è qui che mio padre ha posto delle solide fondamenta ed è qui che torno ogni settimana, per il lavoro e per mia madre. Continuiamo a operare sul territorio con la mission di curare nei minimi particolari ogni angolo di un immobile. Da diversi anni stiamo portando avanti un progetto di espansione geografica che ci vede presenti oggi su tutto il territorio nazionale, mantenendo sempre attivi i numerosi cantieri presenti sul Vallo. In particolare, nella città di Milano quest’anno abbiamo inaugurato una vera e propria vetrina: uno spazio-studio in cui ricevere clienti e persone interessate a toccare con mano la nostra realtà“.

L’incontro tra Vincenzo Lagalla e Castrignano è stato un evento quasi fortuito dovuto alla ristrutturazione di un immobile in cui “Lagalla Costruzioni” figurava come imprese e lui come interior designer. Fin da subito c’è stata una forte intesa professionale e personale derivante dalla condivisione di idee affini, dagli aspetti tecnici del lavoro alla passione.

Da questo confronto è nata una vera e propria amicizia che inevitabilmente è sfociata in un’intensa collaborazione professionale – dichiara Vincenzo Lagalla -. Andrea viene nel mio ufficio di Milano, mi chiede se sono disponibile a fare questo lavoro e lo accetto. Così parte la puntata in onda domani sera“.

Questi mesi di quarantena forzata hanno palesato ancora di più l’importanza della propria abitazione, come nido familiare e al contempo luogo in cui coltivare lavoro e passioni, custode di oggetti e ricordi che attendono il nostro rientro.

L’abitazione deve rappresentarci. Questa è la mission di Castrignano e anche la nostra – afferma Lagalla -. Quello che diciamo sempre al cliente è che anche solo curando i particolari è possibile trasformare la propria abitazione in una casa completamente nuova“.

Sacrifici, tenacia, ambizione, questi i punti cardine sopra i quali Vincenzo Lagalla e lo staff, con il quale lavora in completa sinergia, hanno cementificato un’azienda le cui fondamenta erano state poste molti anni prima dal padre Michele.

– redazione –

4 Commenti

  1. Marcello Ferrigno says:

    Grande carattere e spirito di sacrificio infinito….serietà ea professionalits’…..bravo

  2. Gianfranco Petrocelli says:

    Congratulazioni!!..Orgoglioso di esserti amico..

  3. Ernesto stefanizzi says:

    Buon giorno,io volevo un numero di telefono per avere alcune informazioni come fare e i costi per ristrutturazione di un immobile.
    Grazie buona giornata.
    Distinti saluti.

  4. Grandissima azienda! Complimenti

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*