Lagalla Costruzioni di Padula, che da oltre 40 anni opera nel settore edile con serietà, competenza e professionalità, è partner tecnico dell’importante iniziativa dal titolo “Vietato l’ingresso” del Teatro Arcimboldi di Milano.

Per la prima volta nella storia del Teatro milanese vi è la possibilità di accesso agli spazi in cui solitamente è vietato l’ingresso, vivendo in prima persona i nuovi camerini d’autore del TAM.

17 importanti studi di progettazione di Milano hanno trasformato questi magici luoghi in uno scrigno d’arte e di design, regalando un’esperienza unica agli artisti e alla città. Si può entrare in queste stanze segrete, accomodarsi su una poltrona, concentrare lo sguardo sullo specchio luminoso e prepararsi ad entrare in scena, decidendo quale progetto si aggiudicherà le preferenze del pubblico.

Fino al 27 settembre si può votare il camerino preferito esprimendo due diverse preferenze. Il 30 settembre sarà eletto lo studio vincitore a cui sarà proposta la riprogettazione del “Camerino Muti”, dedicato al Maestro d’orchestra che per primo lo ha inaugurato all’apertura del Teatro: 40 metri quadrati che hanno ospitato e ospiteranno le più grandi star dello show business nazionale e internazionale.

Lagalla Costruzioni ha partecipato alla realizzazione di ben due dei camerini in gara. Si tratta di “Prima della prima” e “Il piccolo palco”. Per votare uno dei camerini in gara CLICCA QUI ed esprimi una preferenza fino al 27 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.