Ladri in azione nella serata di ieri a Montesano sulla Marcellana. Dopo essere riusciti ad introdursi in un’abitazione in località Marcellino della frazione Scalo praticando un foro in un infisso presente al piano superiore, hanno messo a soqquadro alcune stanze per cercare oggetti e preziosi da rubare. Il bottino trafugato ammonta a circa 5000 euro.

I proprietari al momento del furto erano presenti al piano terra dell’abitazione e stavano cenando. I ladri sono fuggiti forse disturbati dall’arrivo di uno dei componenti della famiglia che in quel momento era fuori.

Su quanto accaduto sono in corso le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina che avrebbero fermato uno dei ladri.

Sull’accaduto e sull’allarme furti a Montesano è intervenuto anche il sindaco Giuseppe Rinaldi. “In merito ai recenti episodi di furti con refurtiva e di tentati furti in alcune zone del nostro territorio comunale – spiega – colgo l’occasione per invitare la popolazione a prestare particolare attenzione e a segnalare situazioni di evidenti anomalie rispetto al vivere e ai movimenti quotidiani ai Carabinieri, i quali stanno assicurando, con prontezza, presenza ed attività di contrasto nelle zone maggiormente interessate. Ho ritenuto informare del fenomeno di questi ultimi giorni, come è giusto che sia, S.E. il Sig. Prefetto di Salerno. Da parte nostra, già nella prossima seduta giuntale, intensificheremo i servizi di videosorveglianza comunale auspicando l’ausilio in questa attività anche da parte di organi sovracomunali che interesserò considerata l’ampiezza orografica notevole e la tipologia di antropizzazione del nostro territorio comunale“.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano