La Salernitana è ufficialmente tra le 20 squadre che parteciperanno al prossimo campionato di Serie A.

Il consiglio federale della Federcalcio, ritenuto il parere positivo della Covisoc (“la previsione finanziaria è ritenuta credibile e coerente“), ha votato favorevolmente per il rispetto delle condizioni del Trust della Salernitana. Un Trust che dovrà garantire autonomia da un punto di vista economico e soprattutto gestionale, un piano che è stato definito “credibile e coerente“. Astenuto solo il presidente della Lega di B Mauro Balata.

La Salernitana è quindi ufficialmente ammessa all’iscrizione della prossima Serie A.

Il primo Trust, presentato il 25 giugno, era stato respinto. È stato poi modificato e il Consiglio federale lo ha accettato, dando il responso definitivo.

Ora il Club Granata può festeggiare a tutti gli effetti il ritorno in Serie A dopo 23 anni, e qualche settimana sudata, di attesa.


  • Articolo correlato

3/7/2021 – Salernitana. La società invia alla FIGC la documentazione relativa al trust per iscriversi in Serie A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*