La Provincia di Salerno ha convocato la Conferenza di Piano Permanente attuativa del PTCP, per presentare e diffondere il materiale cartografico di supporto ai Comuni che devono elaborare e approvare il Preliminare di Piano (entro il 31 marzo) ai fini dell’adozione del Piano Urbanistico Comunale – PUC (entro il 30 giugno). La Conferenza è stata organizzata in sette incontri svolti in videoconferenza per ognuno degli Ambiti Identitari provinciali.

Per la Provincia hanno partecipato il Vice presidente Carmelo Stanziola, delegato al Governo del Territorio, e il dirigente Angelo Cavaliere, insieme ai funzionari del suo Settore Ambiente e Urbanistica, che hanno presentato ai tecnici e agli Amministratori comunali gli elaborati tecnici e metodologici predisposti per accompagnare e supportare il processo di redazione dei PUC.

Si è appena concluso – dichiara il Presidente della Provincia Michele Strianeseil ciclo di confronto con tutti i Comuni del territorio provinciale sui temi della pianificazioneQuesta attività di assistenza vuole essere il segno tangibile e concreto della vicinanza della Provincia ai Comuni del nostro territorio, in un periodo così complesso e delicato, perché nessuno resti indietro o venga commissariato per inadempienze imputabili esclusivamente alle difficoltà operative ed economiche che la pandemia ha ulteriormente aggravato.

La partecipazione è stata intensa – sottolinea Strianese – e già a partire da domani gli uffici potranno far fronte alle numerose richieste sia in relazione all’interscambio dei dati territoriali, sia in relazione alla condivisione della componente strutturale del vigente Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale. In particolare il Vice Presidente Stanziola si è assunto l’impegno di mediazione fra Ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e Regione, per facilitare la pianificazione affinché il processo di Piano in elaborazione possa vedere adeguatamente rappresentate le istanze dei territori“.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*