Domani, sabato 20 giugno, nel piazzale antistante l’ospedale “Curto” di Polla, saranno donate due apparecchiature dalla Pro Loco di Sassano e dall’associazione “Antonio Finamore” di Sala Consilina.

Il gesto di solidarietà nasce dalla volontà di ringraziare tutto il personale dell’ospedale “Curto” per la quotidiana attività svolta e per l’impegno profuso durante l’emergenza Covid-19.

“La nostra vicinanza – spiega il direttivo della Pro Loco – si è concretizzata nelle donazioni di tanti soci ed amici di Sassano. Il ricavato di tanti piccoli gesti ha permesso di poter dotare l’ospedale di macchinari che monitorano le funzioni vitali del paziente. I soci dell’associazione ‘Antonio Finamore’  di Sala Consilina hanno voluto donare al nostro ospedale un carrello multifunzione per la cura dei degenti. Le indicazioni su cosa acquistare ci sono arrivate dal dottore Domenico Rubino, Responsabile del Reparto Emergenza Covid e Primario di Struttura Complessa di Urologia, il quale ha coordinato un ottimo staff di valenti professionisti come i dottori Domenico Loviso e Domenico Inglese”.

All’evento prenderanno parte diversi soci oltre al Decano della quarantennale Pro Loco Sassano, Socio Onorario, l’ingegnere Donato Benvenga ed il Vice Presidente, il geometra Franco Biancamano. Per l’associazione “Antonio Finamore” saranno presenti la Presidente Anna Giovanna Aumenta e diversi soci.

La cerimonia sarà occasione per ricordare il compianto Rocco Giuliano e, pertanto, sarà presente il Vice Sindaco Massimo Loviso.

Sarà presente, inoltre, il Presidente del Consorzio Pro Loco Vallo di Diano, Alfonso Pepe, numerosi Presidenti delle Pro Loco del Comprensorio e delegazioni delle altre 14 Associazioni presenti a Sassano.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*