La mensa di Caggiano protagonista del libro “Mangiare a scuola” di Foodinsider







































L’organizzazione non istituzionale Foodinsider si occupa da diversi anni di mense scolastiche e promuove la cultura di un’alimentazione buona e sana nel rispetto dell’ambiente.

Nata nel 2015, è considerata un osservatorio della ristorazione scolastica italiana, infatti confronta e promuove anche all’estero le migliori pratiche delle mense scolastiche e raggruppa non solo genitori ma anche associazioni e personalità del mondo accademico, della cultura e dell’educazione.

Da qualche giorno la Foodinsider ha pubblicato un libro dal titolo “Mangiare a scuola – La rivoluzione della mensa sostenibile che cambierà il mondo”, scritto dalla direttrice dell’organizzazione Claudia Paltrinieri e che racconta di esperienze virtuose di mense scolastiche in Italia. Uno dei capitoli di questo libro è dedicato al prestigioso progetto della Mensa scolastica a metro zero e zero rifiuti di Caggiano.









“Ringrazio Foodinsider e l’autrice del libro che ha permesso di far conoscere la mensa di Caggiano in tutta Italia e anche all’estero, come in Francia e i Paesi Baschi. Durante un incontro alla Città della Scienza di Napoli in cui si discuteva di innovazione e sostenibilità delle mense scolastiche, abbiamo conosciuto rappresentanti della Foodinsider e da quel momento è iniziata una florida collaborazione – racconta Giovanni Caggiano, ex sindaco di Caggiano e promotore del progetto della mensa scolastica – Condividiamo lo spirito del libro e dell’organizzazione e siamo certi che modelli di mensa scolastica come quella di Caggiano possano creare i presupposti per nuovi stili di vita e una nuova cultura alimentare estesa a tutta la ristorazione collettiva”.

– Rosanna Raimondo –





































Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*