Questa mattina Concita De Luca, giornalista salernitana, è stata eletta vicepresidente della Commissione Pari Opportunità della Regione Campania. La giovane e brillante professionista ha già ricoperto il ruolo di vicepresidente della Commissione Pari Opportunità dell’Ordine campano e da tempo la sua azione è incentrata al rispetto dei diritti civili, soprattutto delle donne.

Ringrazio chi ha creduto in me per questo ruolo, – dichiara Concita De Luca, raggiunta da Ondanews – frutto di un percorso condiviso con la Commissione Pari Opportunità dell’Ordine dei Giornalisti, con cui abbiamo portato avanti una serie di progetti in tal senso. Tra questi merita di essere ricordato ’26, come in mare così in terra’, lo spettacolo teatrale realizzato in collaborazione con tutti i colleghi salernitani in memoria delle 26 ragazze sbarcate senza vita a Salerno. Quello continua secondo me ad essere un simbolo di pari opportunità. Oggi assistiamo a femminicidi e a grandi discriminazioni. Lavorare per le pari opportunità significa creare un mondo che permetta ad ogni persona la possibilità di esprimersi e tirare fuori i propri talenti. L’ambizione che si pongono tutti coloro che compongono la Commissione è che un giorno non si parli più di pari opportunità. Solo allora potremo dire di aver tagliato un traguardo“.

Soddisfatto anche Ottavio Lucarelli, Presidente dell’Ordine dei Giornalisti della Campania. “L’elezione di Concita De Luca – dichiara – è un’affermazione importante per il suo impegno nel terreno delle pari opportunità, ma anche una grande soddisfazione per l’Ordine campano“.










A Concita De Luca giungano le più sentite congratulazioni da parte dell’intera redazione di Ondanews.

– Chiara Di Miele –





















Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*