Dopo la sospensione delle celebrazioni eucaristiche fino al 3 aprile, c’è chi prova a trovare un’alternativa per mantenere la preghiera dei fedeli.

Diverse le scelte che giungono dai paesi del Salernitano che hanno adottato l’idea della messa su Facebook.

Ad adottare l’idea della “messa social” è stata, da qualche giorno, la parrocchia “San Pietro Apostolo” di Ricigliano mentre da questa sera, la chiesa della Madonna di Pompei di Palomonte ha organizzato la recita del Santo Rosario alle ore 19.30.

Anche Castelruggero e Torre Orsaia celebrano la Messa in diretta Fb.

Attualmente, occorre ricordare, la celebrazione viene svolta in forma privata dai parroci a causa delle severe disposizioni legate all’emergenza Coronavirus. Le chiese rimangono tuttavia aperte per una preghiera personale.

La comunità pastorale potrà seguire la funzione religiosa da casa collegandosi alle pagine delle relative parrocchie.

Un nuovo modo di vivere la fede, quindi, ai tempi del Coronavirus.

– Claudia Monaco –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*