La comunità pollese e l’intero comparto sanitario della provincia di Salerno piangono la scomparsa di Raffaele Lucio Priore.

Aveva 72 anni ed era conosciuto nel mondo della sanità in quanto ha ricoperto diversi ruoli nella dirigenza amministrativa di alcuni ospedali del Salernitano.

Prima funzionario presso l’ex USL 57, poi dal 2008 al 2011 Dirigente Amministrativo dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

Il Direttore Sanitario dell’epoca, il dottor Nunzio Antonio Babino, lo ricorda con un velo di emozione.

Con Lucio avevamo un ottimo rapporto di collaborazione – afferma il dottore Babino -, c’era perfetta sintonia tra noi. Era molto affezionato alla struttura ospedaliera di Polla e ha dato un contributo notevolissimo nella gestione del presidio. Si è sempre distinto per l’impegno e le sue capacità professionali“.

Lucio Priore lascia la moglie e tre figlie.

– Paola Federico –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano