Albanella piange un altro cittadino che ha perso la vita dopo essersi contagiato con il Covid-19. Si tratta di un meccanico 58enne che aveva la sua officina nella frazione di Borgo San Cesareo.

L’uomo si è spento nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Eboli dove era stato ricoverato in seguito all’aggravarsi delle sue condizioni di salute. Il contagio risale a circa due settimane fa.

Tutta la comunità è affranta per la scomparsa del meccanico particolarmente stimato in città.

Ad Albanella soltanto tre giorni fa aveva perso la vita un 53enne risultato positivo al virus.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano