La Certosa di San Lorenzo a Padula tra i luoghi protagonisti del nuovo film “My Italy” che vede tra gli interpreti l’attore Rocco Papaleo, con la regia di Bruno Colella e le musiche, tra gli altri, di Eugenio Bennato ed Enzo Gragnaniello.

Un produttore italiano e il suo assistente si aggirano per l’Europa in cerca di fondi per finanziare un progetto cinematografico che racconta la vita e le opere di quattro artisti contemporanei: il polacco Krzysztof Bednarski, il danese Thorsten Kirchhoff, l’americano Mark Kostabi e il malesiano H.H. Lim.

I quattro artisti, protagonisti della scena dell’arte contemporanea anche nella realtà, sono tutti innamorati dell’Italia e hanno casa a Roma.








Parallelamente a questa ricerca, i protagonisti verranno catapultati in vicende ed avventure tra l’incredibile e il paradossale.

Il video-artista danese è costretto a mettersi in viaggio dopo la telefonata di un improbabile idraulico, interpretato da Papaleo, sicuro di aver individuato una perdita nella sua installazione esposta nella Certosa di Padula.

Il viaggio porterà l’artista tra i misteri e il fascino di un’Italia da scoprire.

Il film sarà al cinema dal 18 maggio.

– Filomena Chiappardo –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*