Certosa entrataAncora una volta il Vallo di Diano ha dimostrato di essere uno scrigno in grado di rivelare inestimabili e preziosi tesori artistici e culturali.

La Certosa di San Lorenzo a Padula è stata una delle opere storiche di “Meraviglie – la Penisola dei Tesori“, il programma condotto da Alberto Angela in onda su Rai1 che racconta e descrive le bellezze architettoniche e artistiche del nostro Paese, tali da essere elette a Patrimonio Mondiale dell’Umanità UNESCO.

Pisa e la sua Piazza dei Miracoli, i Sassi di Matera, le Dolomiti e altri sono stati i siti descritti e raccontati da Alberto Angela nell’arco della trasmissione.

Sul piccolo schermo i telespettatori hanno potuto ammirare un trionfo di statue, di dipinti, di stucchi, di marmi intarsiati di vari colori della Certosa più grande d’Italia.

Sono stati trasmessi vari ambienti e particolari della Certosa, come la cucina grandiosa, il pavimento di preziose maioliche colorate, il cortile d’ingresso affollato nei giorni di festa che prelude allo scalone che si avvita verso l’alto.

Tutto questo mostrato, anche se per pochi minuti, dalle telecamere della Rai in un’atmosfera d’incanto che valorizza ancora di più la Certosa e rende gli abitanti di Padula e del Vallo di Diano orgogliosi di appartenere ad un territorio che offre opere il cui prestigio è riconosciuto a livello nazionale e internazionale.

– Maria De Paola –

Atrio Certosa Certosa cucina Scala Certosa

 

Un commento

  1. Una “meraviglia” irraggiungibile in TRENO, pur esistendo una stazione ferroviaria a meno di 2 km!
    Una VERGOGNA d’Italia,da oltre TRENTA anni!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*