Si è tenuta ieri a Salerno, presso la sala conferenze della Camera di Commercio, l’elezione del nuovo Delegato provinciale della sezione Giovani Coldiretti. E si è trattato di un passaggio di testimone tutto al femminile: l’ex presidente Annamaria Cascone ha ceduto il posto alla giovanissima Ida Corrado, 25 anni originaria di Sarno.

Nonostante la giovane età Ida Corrado nel 2017 era già stata eletta Presidente della Sezione Coldiretti Nocera-Pagani, per arrivare solo un anno dopo a ricoprire l’incarico di Presidente provinciale. Ma il suo avvicinamento a questo settore non è stato immediato. Dopo aver concluso un percorso di studi completamente diverso, essendo lei un esperta di moda, quasi per gioco si è avvicinata all’azienda di famiglia.

All’inizio dei miei studi scolastici non pensavo assolutamente di voler lavorare nell’azienda di famiglia – afferma il Presidente Corrado – ma con il passar del tempo mi sono appassionata a questo settore e ho deciso di proseguire. La nostra è un’azienda orto-floro-vivaistica che esporta spezie anche all’estero. Ed io ne sono orgogliosa. Adesso essendo Presidente dovrò lavorare ancora più sodo per il bene dell’intera Codiretti provinciale”.

Compongono l’intero comitato Provinciale: Ernesto Palumbo, Carlo Galante, Vincenzo Caccamo, Beniamino Pierri, Carmen Caiazzo, Alessandro Staturo, Francesco Frigenti, Giovanni Cifrodelli, Roberto Mancuso, Daniele Marcigliano, Emanuel Morra, Rosalina Mastrantuono, Raffaella Vistocco, Giuseppe Caggiano, Iacopo Cecere, Stefano Polito. Il vice presidente è Antonio Busillo.

– Maria Emilia Cobucci –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*