L’8 e 9 novembre l’Associazione Culturale Elaia presenta l’VIII edizione del “Premio internazionale Nassiriya per la pace“. Il premio sarà dedicato all’Ambasciatore italiano Luca Attanasio ucciso in Congo il 22 febbraio scorso.

L’incontro di domani, lunedì 8 novembre, si terrà presso la Chiesa di Sant’Alfonso a Marina di Camerota alle 18.30. Nell’occasione, il Consiglio comunale di Camerota conferirà la cittadinanza onoraria post mortem all’Ambasciatore Luca Attanasio. A seguire ci sarà un incontro con Zakia Seddiki, Salvatore Attanasio, Monsignore Francesco Oliva, don Gianni Citro, Vincenzo Nigro, Gerardo Antelmo e Vincenzo Rubano.

Martedì 9 novembre, invece, la giornata inizierà con l’appuntamento delle 10.30 presso l’anfiteatro del Santuario dell’Annunziata a Licusati. Ci sarà una commemorazione dei caduti di Nassiriya alla presenza del Sottosegretario di Stato alla Salute, Pierpaolo Sileri, e del Presidente della Commissione Difesa, Gianluca Rizzo. Successivamente avranno luogo l’alzabandiera e la deposizione della corona insieme all’esibizione della banda della Nato.

Alle 11.30 ci sarà la cerimonia di premiazione alla quale parteciperanno autorità civili, militari e religiose. Nel pomeriggio, infine, alle 15.00 al porto di Marina di Camerota si terrà una visita a bordo della nave “Natale De Grazia” della Guardia Costiera.

In caso di pioggia l’evento avrà luogo nella chiesa Sant’Alfonso di Marina di Camerota.

 

 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano