E’ stato individuato e denunciato dai Carabinieri il pirata della strada che nei giorni scorsi ha investito un 14enne mentre attraversava la strada in litoranea a Battipaglia.

Come riporta il quotidiano “Il Mattino“, i Carabinieri della locale Compagnia, diretti dal Maggiore Vitantonio Sisto, sono riusciti a risalire al pirata della strada grazie al ritrovamento nel corso delle indagini di alcune parti della carrozzeria dell’auto che ha investito il ragazzo. I frammenti rinvenuti sono stati sequestrati. Non è ancora noto il motivo per cui l’auto pirata non si è fermata dopo aver travolto il ragazzo.

Il 14enne subito dopo l’incidente è stato portato all’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia dove è ancora ricoverato per aver riportato la frattura di alcune costole.

Antonella D’Alto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*