totem stazione battipagliaInstallato un totem di promozione territoriale nell’area antistante la biglietteria della stazione di Battipaglia. L’iniziativa è del Comitato per la riattivazione della tratta ferrata Sicignano-Lagonegro. “Il totem – spiega il Comitato – invita i viaggiatori a visitare i paesi in cui ricadono le fermate della Sicignano-Lagonegro, illustrando i luoghi principali, promuovendo le specialità gastronomiche e consigliando le attività sportive praticabili nella natura che abbiamo la fortuna di avere”.

“La progettazione grafica – continua – è dell’architetto Anna Marmo che ha creato il totem con le foto scelte grazie al prezioso contributo di Michela Porpora, presidente dell’associazione “I Love Vallo di Diano” in seguito ai “Percorsi Digitali” realizzati nei nostri paesi, di Pino Paladino, presidente del Gruppo Speleo Alpinistico Vallo di Diano, del fotoamatore Angelo Pisaniello, dello sportivo Adriano Auleta e del grafico Giuseppe Rivello. Ad invitare i turisti a visitare la nostra “grande bellezza” è “Diano” , la cicogna capostazione nata dal genio della giovanissima e talentuosa artista Francesca D’Anza, personaggio già presente nell’info point turistico allestito dal comitato nella sala d’attesa della stazione di Polla grazie alla disponibilità della Pro Loco che ne tiene la gestione. La mente e il braccio della realizzazione sono del consigliere Giuseppe Verga, sempre attivo nella sensibilizzazione e nella promozione del territorio”.

“Quando si parla di ferrovia – ha concluso il Comitato – i cittadini che vivono questo disagio da anni, si mobilitano per dare il proprio contributo affinchè anche piccole iniziative siano di supporto a questa nostra grande battaglia”.

– redazione –


 

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano