Tre locali di Salerno sono stati chiusi dai Nas per gravi carenze igienico-sanitarie.

In tutto, come scrive il quotidiano “La Città di Salerno”, sono stati cinque i locali ispezionati dai militari e la chiusura è scattata per una pizzeria, una paninoteca e un ristorante.

Nei locali è stata riscontrata la presenza di sporcizia nei luoghi adibiti alla preparazione degli alimenti. Inoltre, i Nas hanno scoperto ruggine sugli elettrodomestici, unto ed insetti vivi che passeggiavano sulle pareti.

I controlli rientrano nell’ambito della campagna “Estate tranquilla 2021” disposta per garantire le norme igienico-sanitarie nei luoghi di intrattenimento e svago.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.