Rocambolesco arresto effettuato nella notte dagli agenti della sottosezione della Polizia Stradale di Sala Consilina. Al termine di un inseguimento, infatti, è stato tratto in arresto un pregiudicato di 35 anni, di nazionalità marocchina, residente a Campagna, per i reati di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Il 35 enne è stato intercettato da una pattuglia della Polstrada mentre era alla guida di una Fiat Punto risultata oggetto di furto nel giorni scorsi nel comune di Sanza.

L’extracomunitario quando si è reso conto di avere la Polizia alle calcagna ha tentato di darsi alla fuga. Gli agenti, dopo averlo inseguito per alcuni chilometri nel tratto dell’autostrada Salerno – Reggio Calabria compreso tra gli svincoli di Atena Lucana e Sala Consilina, sono riusciti a bloccarlo e a trarlo in arresto.

– Erminio Cioffi ‎-


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*