tommaso pellegrino maggio 2016 Il Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano, e Alburni Tommaso Pellegrino, in occasione dell’inizio dell’apertura delle scuole rivolge un augurio di buon anno scolastico ai Dirigenti, ai docenti e agli studenti.

“Un altro anno scolastico sta iniziando sotto ogni buon auspicio. L’entusiasmo del primo giorno di scuola, la gioia di rincontrare i vecchi compagni e i vecchi amici, gli insegnanti e i professori, accompagna le speranze per una nuova tappa del percorso di studi nel quale ognuno si appresta a dare il massimo. Agli alunni, ai docenti, ai dirigenti scolastici e ai collaboratori va il mio più affettuoso augurio di un anno scolastico che possa tradursi in un ulteriore passo in avanti nella crescita morale e culturale dei nostri ragazzi e in un arricchimento professionale per coloro i quali sono chiamati, a vari livelli, a questo compito di grandissima responsabilità.

Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che mi onoro di presiedere non mancherà di far sentire più attivo e più concreto il suo impegno tra i banchi di scuola. Stiamo lavorando all’elaborazione di molte idee ed avremo modo di confrontarci con i dirigenti scolastici e con il corpo docente in una serie di incontri e di visite che intendo svolgere presso le scuole di tutto il territorio.

L’idea “Il Parco a scuola” è quella di un Parco presente nella scuola a tutti i livelli e che diventa parte integrante del bagaglio formativo dei nostri ragazzi con i suoi simboli, le tematiche di educazione ambientale, la flora, la fauna, i temi dell’educazione alimentare e della Dieta Mediterranea.

Il mio invito è quello di far conoscere e studiare il territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, che l’UNESCO riconosce Patrimonio Mondiale dell’Umanità, che si distingue per bellezza, valore culturale e per le innumerevoli risorse paesaggistiche e naturalistiche. Al fine di facilitare tali conoscenze, stiamo elaborando laboratori didattici e percorsi educativi sul territorio con l’obiettivo di poter rappresentare un partner per la scuola e un riferimento concreto per i nostri ragazzi.

Il futuro del nostro territorio dipende molto da quello che riusciremo a trasmettere ai nostri figli in termini di orgoglio e senso di appartenenza che inevitabilmente passa attraverso un percorso di conoscenza. Un obiettivo ambizioso ma, allo stesso tempo,  un impegno morale a cui non possiamo sottrarci.

Nell’inviarvi i miei saluti vi rinnovo gli auguri di buon anno scolastico.”

– Tania Tamburro –


 

Un commento

  1. Ferzola Liliana says:

    Grazie
    L Omnicompensino di Padula ringrazia e si dichiare disponibile al confronto al fine di scegliere strategie adeguate ai vari ordini di scuola
    Buon lavoro anche a lei
    La dirigente scolastica
    Dott.ssa Liliana Ferzola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.