Tra le 86 persone scoperte nel Salernitano a recepire il reddito di cittadinanza senza averne diritto 26 sono del Vallo di Diano.

Tra questi 10 residenti a Montesano sulla Marcellana, 7 a Sala Consilina, 2 a Sant’Arsenio, 2 a Sassano, 2 a Padula, 2 ad Atena Lucana e 1 a Monte San Giacomo.

Le attività d’indagine sono state condotte dai Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno che hanno esaminato nel primo semestre dell’anno corrente un campione di oltre 2mila cittadini percettori del sussidio. Tra di loro anche un detenuto, una persona condannata per associazione di tipo mafioso e 19 stranieri.

– redazione –


  • Articolo correlato

3/7/2020 – Requisiti fasulli per ottenere il reddito di cittadinanza. Denunciate nel Salernitano 86 persone

5 Commenti

  1. Antonio Cantelmi says:

    La maggior parte lo percepisce ingiustamente. Conosco ultrasessantenni che hanno condotto una vita da parassiti, non conoscono il lavoro, la famiglia, figli, una vita senza dignità, bravi solo in zizanie e litigi.

  2. Patrizio says:

    Ma a cosa serve fare i nomi se ognuno di noi conosce delle persone che percepiscono il reddito di cittadinanza senza averne diritto?
    Cedono anche la carta di credito a terzi per fare la spesa, facendosi restituire i contanti.

  3. Create un sito dove le persone possono segnalare in anonimo .
    Escono tutto fuori !
    Sveglia ……:…….:……

  4. Allargate i controlli cosi finiscono di truffare questi ladri.

  5. Fate i nomi.Dobbiamo sapere con chi abbiamo a che fare

Rispondi a Antonio Cantelmi Cancel

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*