A seguito del tragico incidente avvenuto sulla SS 19, in Località Fontana del Fico, lungo la strada che collega Eboli a Battipaglia in cui hanno perso la vita una 38enne e la sua bambina di due anni, sono intervenuti i sindaci di Battipaglia, Cecilia Francese, e di Eboli, Mario Conte.

I due primi cittadini hanno chiesto un immediato intervento dell’Anas per fa sì che quell’arteria stradale venga resa più sicura. Autovelox, luci ed asfalto nuovo è ciò che è stato chiesto.

Come si legge sul quotidiano “La Città di Salerno”, la sindaca Francese dichiara a seguito dell’accaduto: “Ho già dato compito agli uffici, nello specifico al comandante della Polizia Municipale Gerardo Iuliano, di fissare un incontro con Anas. Credo sia necessario dell’asfalto drenante in prossimità delle curve perché ad oggi la dinamica ancora non è chiara, ma probabilmente, come spesso accade, l’auto ha sbandato ed ovviamente se l’asfalto non regge si rischiano incidenti gravi. C’è bisogno anche di un autovelox perché in quel tratto si corre troppo“.

La stessa richiesta è stata fatta anche dal sindaco Conte e le risposte dell’Anas non sono tardate ad arrivare: ha infatti dichiarato che si renderà disponibile nello svolgere i lavori di propria competenza al fine di rafforzare la segnaletica stradale esistente.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano