https://farm4.staticflickr.com/3877/15101540469_eb45ebee56_o.jpgGrave incidente stradale questa mattina, intorno alle ore 12, lungo la Strada Statale 91, nel tratto che collega la Sella di  Conza, con il comune di Castelnuovo di Conza.

Un uomo di 40 anni di Nocera, alla guida di un camion che trasportava massi, per cause ancora in corso di accertamento da parte delle Forze dell’Ordine, ha perso il controllo del veicolo nei pressi di una curva ed è finito fuori la carreggiata. A causa dell’urto forte però, il camion sul quale viaggiava, si è capovolto più volte, in una pericolosa carambola.

Sul posto sono giunti immediatamente i Carabinieri della Stazione di Laviano, i Vigili del Fuoco  e i sanitari del 118 dell’unità operativa di Oliveto Citra. Difficoltoso anche il momento di soccorso dell’autista, in quanto il corpo del 40enne era incastrato nell’abitacolo del camion.

Il camionista, infatti, date le gravi condizioni in cui versava, è stato trasportato d’urgenza presso il presidio Ospedaliero “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dove resta tutt’ora in prognosi riservata. Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Locale stazione per risalire alle cause che hanno determinato l’incidente.

– Mariateresa Conte –


 

Un commento

  1. La strada che collega Castelnuovo di Conza ,la Sella di Conza ,e disconnessa al massimo ,e pericolosa piena di buche ,che all’improvviso te le trovi davanti senza nemmeno accorgertene . Durante il periodo che mi trovavo in zona ,lo fatta più di qualche volta ,che per poco mi stavo ammazzando ,quella strada e come andare sulle onde del mare .

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*