Oggi pomeriggio un incendio si è sviluppato all’interno di un deposito in via Olmo a Bellizzi. I Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Salerno hanno prontamente inviato la squadra della sede centrale con due automezzi, la squadra di Giffoni con altri due automezzi e con il supporto di due autobotti.

I caschi rossi all’arrivo sul posto hanno constatato che stava bruciando un immobile di circa 500 metri quadrati adibito a deposito di cassette e contenitori vari in PVC e legno, con notevole rilascio di prodotti di combustione in atmosfera. Il massivo e incisivo intervento di uomini e mezzi del Comando Provinciale ha reso possibile il confinamento del rogo.

I Vigili del Fuoco, dopo aver messo in sicurezza l’edificio, hanno operato un attacco diretto all’incendio sopprimendolo in poco tempo e limitando il rilascio in atmosfera di ulteriori prodotti di combustione. A causa delle elevate temperature la struttura è totalmente collassata.

Nell’immediatezza dell’evento il coordinatore della Sala Operativa provinciale dei Vigili del Fuoco ha contattato l‘ARPAC per i rilievi ambientali di competenza. Al termine delle operazioni di spegnimento, smassamento e raffreddamento è stato interdetto l’accesso alla struttura.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.