I Vigili del Fuoco del Comando di Potenza, poco prima delle 23.30 di ieri, sono intervenuti per l’incendio di due autobus in un deposito a Potenza.

I caschi rossi intervenuti oltre a spegnere l’incendio hanno impedito che le fiamme coinvolgessero ulteriori veicoli parcheggiati nelle vicinanze, tra questi uno alimentato a metano, ed inoltre hanno salvaguardato un deposito di carburanti.

Non sono emersi elementi utili alla determinazione delle cause dell’incendio e gli accertamenti tecnici sono affidati al NIAT (Nucleo Investigativo Antincendi Territoriale).

I Vigili del Fuoco sono intervenuti con un’autopompa, un fuoristrada ed un’autobotte, per un totale di sette unità. Sul posto anche la Polizia di Stato.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*