Una notte di intenso lavoro per i poliziotti della Questura di Salerno.

A seguito della recente esplosione di colpi di pistola in Viale della Libertà, il Questore ha ulteriormente potenziato i servizi di controllo del territorio e quelli investigativi.

La Polizia in Via Guariglia ha intercettato uno scooter Honda sh300 nero il cui conducente indossava un casco modulare.

Gli agenti avendo intuito, dall’andatura e dalla condotta di guida dell’uomo, che la sua presenza in quell’area era sospetta, hanno azionato i dispositivi lampeggianti e hanno intimato l’alt. Il conducente ha iniziato una folle corsa tentando in tutti in modi di seminare la volante.

La corsa è durata fino a viale Kennedy, dove il giovane ha perso il controllo del mezzo ed è caduto.

Una volta bloccato, con l’ausilio di una seconda volante, è stato trovato in possesso di una pistola marca Beretta cal.9x21mm con matricola abrasa, completa di serbatoio con dodici cartucce. Si tratta di Domenico Stellato, 21enne, figlio di un noto pluripregiudicato.

A seguito di quanto accertato è stato arrestato ed associato, su indicazione del Pubblico Ministero di Turno della Procura della Repubblica  di Salerno che coordina le indagini, presso la locale Casa Circondariale.

– Claudia Monaco –

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*