Lo scorso 13 settembre, presso il poligono di Adazi in Lettonia, ha avuto luogo il Vip Day a conclusione della prima fase dell’esercitazione “Silver Arrow”, attività addestrativa di punta del ciclo operativo del NATO eFP Battlegroup Latvia. Tra il ricco parterre di autorità provenienti da ogni Paese della coalizione, non ha fatto mancare la propria presenza il Rappresentante Permanente d’Italia presso la NATO, l’Ambasciatore Francesco M. Talò, invitato per la circostanza dall’Ambasciatore d’Italia in Lettonia, Stefano Taliani de Marchio.

L’Ambasciatore Talò ha colto l’occasione per fare visita al Contingente italiano dispiegato in Lettonia intrattenendosi con il Comandante, il Tenente Colonnello Giovanni Graziano, originario del Vallo di Diano, e con il suo staff prima di raggiungere l’area di esercitazione dove, oltre che incontrare il Sottosegretario alla Difesa lettone, Janis Karlsbergs e le autorità diplomatiche e militari delle altre nazioni, ha potuto riscontrare di persona la considerazione di cui sono accreditati i militari italiani nello scenario internazionale. La componente operativa italiana, infatti, è stata chiamata a condurre la parte più impegnativa della manovra di contrattacco articolata dalla Brigata multinazionale a guida lettone e non è sfuggito a nessuno dei presenti il livello di preparazione e di professionalità dei bersaglieri, dei carristi e dei cavalieri della Brigata Garibaldi.

Anche per questo l’Ambasciatore Talò non ha nascosto il proprio forte apprezzamento, non lesinando parole di elogio a tutti i militari impegnati nell’esercitazione e sottoscrivendo l’Albo d’Onore presso l’Ufficio del Comandante Graziano.

Oltre all’Ambasciatore Talò e all’Ambasciatore Taliani de Marchio, hanno fatto parte della delegazione l’Ambasciatore Edgars Skuja, rappresentante permanente della Lettonia presso la NATO, il Generale Marco De Crescenzo, Capo Ufficio Pianificazione Difesa della rappresentanza permanente presso la NATO, ed il Colonnello Raffaele Vladimir Forgione, l’addetto militare competente per territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano