Si registra una nuova vittima legata al Covid-19 in Basilicata. Si tratta di un’anziana donna di 84 anni, di Moliterno, che era stata ospite della casa di riposo di Marsicovetere e da diversi giorni trasferita nella struttura del “Don Uva” di Potenza dov’era ricoverata.

Si tratta della nona vittima ospite della casa di riposo diventata focolaio e poi sottoposta a sequestro dalla Procura della Repubblica di Potenza.

Si tratta della 39esima vittima in Basilicata da quando è iniziata l’emergenza sanitaria.

Accertamenti sono in corso per capire se la donna aveva già altre patologie pregresse. L’anziana, quando era ospite a Moliterno, condivideva la stanza con una donna di Tramutola, anche lei positiva al virus e deceduta due settimane fa.

– Claudio Buono –

Un commento

  1. Grazie dell’informazione

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*