Siamo partiti con le vaccinazioni delle persone con sindrome di down e i loro caregiver”. Lo rende noto il Presidente della Regione Basilicata Vito Bardi.

Nella giornata di ieri hanno preso il via a Venosa, questa mattina a Potenza (dalle 9 presso la tenda Qatar) e nel pomeriggio a Matera.

Il nostro impegno per i più fragili continua – afferma il Presidente Bardi -. Dopo aver raggiunto tutti i 131 comuni della Basilicata per la prima dose in favore degli over 80, da martedì 6 aprile alle ore 14.00 partirà la piattaforma Poste per la prenotazione per le categorie più fragili: sono oltre 50mila lucani che devono avere la priorità. Successivamente sarà il turno degli over 70”.

La prenotazione sarà possibile inserendo esclusivamente codice fiscale e numero di tessera sanitaria al link https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it e al numero verde 800.00.99.66.

La Basilicata si prende cura delle donne e degli uomini più a rischio – sottolinea Vito Bardi -. I numeri delle terapie intensive Covid, le più basse d’Italia, ci dicono che questa è la direzione giusta. Grazie a tutti gli operatori sanitari, ai sindaci, alle associazioni e a tutti i lucani che stanno partecipando a questo enorme sforzo collettivo. Vogliamo uscire dall’incubo della pandemia il più presto possibile”.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*