Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Serre, a seguito di un mirato servizio volto alla prevenzione ed al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato un 27enne del posto.

In particolare i militari, guidati dal Capitano della Compagnia di Eboli Emanuele Tanzilli, hanno controllato un’auto in sosta all’interno della zona industriale di Serre con a bordo il giovane che, alla vista dei carabinieri, ha subito dimostrato nervosismo.

L’immediata perquisizione veicolare ha permesso, infatti, di trovare 14 dosi di hashish già confezionate e pronte per essere vendute, nonché la somma in contanti di 190 euro.




Durante la successiva perquisizione domiciliare, sono stati ritrovati, nascosti all’interno di uno scrigno in legno, altri 300 euro, ritenuti provento dell’attività illecita, e una pistola balestra con 7 dardi.

Al termine dell’attività, il ragazzo è stato arrestato in attesa del giudizio direttissimo.

– Paola Federico –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*