Il sindaco di Campagna, Roberto Monaco, contro i profili fake sui social. Il primo cittadino, infatti, si è recato alla locale Stazione dei Carabinieri per denunciare quanti diffondono allarmismi di varia natura presso la popolazione.

L’importante segnale partito da Monaco ha il fine di salvaguardare l’immagine della città da notizie false e prive di qualsiasi fondamento pubblicate da profili fasulli su Facebook.

Una delle ultime notizie fake diffuse sui social è stata quella relativa ad un presunto slittamento della riapertura delle scuole ad ottobre. La cosa ha destato preoccupazione tra la cittadinanza e quindi il sindaco si è sentito in dovere di porre un freno a tutte le fake news fatte circolare in paese a mezzo Fb.

– Chiara Di Miele –

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano