Il Rotaract Club Sala Consilina – Vallo di Diano dona al Centro Antiviolenza Aretusa materiale per attrezzare un’aula informatica.

Obiettivo della donazione è quello di rendere sempre più efficiente il Centro per facilitare l’accesso a tutte le donne in difficoltà presenti sul territorio, nonché quello di fornire una piattaforma da poter mettere a disposizione delle stesse.

Collaborazione costante quella tra i Soci del Club e la responsabile del Centro, Katia Pafundi, che ha coinvolto tutto il Rotaract Distretto 2100. Alla donazione era, infatti, presente la Rappresentante Distrettuale Rotaract, Mariagrazia Ciccone, che ha supportato il Club Valdianese.

Impegno e passione si sono intrecciati durante queste collaborazioni, andando di pari passo con l’entusiasmo ed il sostegno di tutti coloro che, prendendo parte alle iniziative rotaractiane, hanno permesso di dare un piccolo contributo per contrastare quella che ormai è una grande piaga sociale.

Così i Soci del Club si propongono di fornire, nel loro piccolo, le basi per la sensibilizzazione e di garantire le armi a queste giovani e grandi guerriere.

– Paola Federico –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*