I friarielli (detti anche “broccoli alla napoletana”) rappresentano uno degli alimenti più noti e apprezzati della cucina napoletana. Nell’idea popolare essi coincidono con le cime di rapa, ma c’è da specificare una piccola differenza che intercorre tra friarielli e cime di rapa. Queste ultime sono un ortaggio facente parte della famiglia delle crucifere della Brassica rapa campestris e comprendono foglie, steli e fiori. I friarielli, invece, pur appartenendo alla stessa famiglia, sono una sottovarietà più tenera, dagli steli esili e sottili. In sostanza sono le infiorescenze appena sviluppate della cima di rapa.

Dal punto di vista etimologico, l’origine del termine “friarielli” è ancora piuttosto controversa. Alcuni sostengono derivi dallo spagnolo frio-grelos, cioè broccoletti invernali; altri invece suppongono sia una derivazione del dialetto napoletano frijere (friggere). In Italia i friarielli prendono nomi diversi a seconda delle regioni. Ad esempio, assumono la denominazione di broccoletti a Roma, broccoli di rapa in Calabria, cime di rapa in Puglia, rapini (o rapi) in Toscana o pulezze nell’Aretino e in Valdichiana. Da non confondere con i friarielli intesi come pasta tipica delle zone più orientali della penisola anatolica (l’Anatolia è una regione storico-geografica dell’Asia occidentale compresa nell’odierna Turchia, ndr) e con i friarelli, peperoni nani verdi dolci (conosciuti anche come “friggitelli” nel Lazio).

Qualunque sia la sua origine, il sapore dei friarielli alla napoletana è riconosciuto e apprezzato in tutta Italia e all’estero e tante sono le ricette che hanno come protagonista questo alimento. Anche Vama, marchio gastronomico di Silla di Sassano, si fa portabandiera da oltre 30 anni della cucina italiana con un prodotto di alta qualità che ha come protagonista i friarielli alla napoletana: FriaRé.

Per omaggiare la tradizione culinaria campana Vama ha realizzato FriaRé, i friarielli confezionati in vetro da 200 grammi, già pronti da gustare. Le materie prime vengono attentamente selezionate e preparate secondo la ricetta napoletana tradizionale in modo da conservarne il sapore autentico. FriaRé è una specialità versatile che non può mancare in cucina: da provare in antipasti, primi e contorni. Ideale anche insieme alla salsiccia per farcire panini o pizze.

Un prodotto solitamente disponibile solo nelle sue stagioni, FriaRé rende le cime di rapa delle preziose alleate in cucina, pronto per essere usato in qualsiasi momento.

È possibile trovare FriaRé, insieme agli altri prodotti della linea “La Dispensa“, presso i rivenditori del territorio, la cui lista è disponibile a questo link.

 


– messaggio promozionale –

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.