Nel giorno di Pasqua, il noto programma di Rai 1Linea Verde” ha deciso di portare i telespettatori italiani a Potenza. Giuseppe Calabrese, in arte Peppone, ha fatto visita a Potenza per raccontare come la città sta affrontando l’emergenza da Covid-19 e cosa sta facendo la Protezione Civile.

L’emergenza sanitaria è stata anche accostata al periodo pasquale, con i dolci che a Potenza e in tutta la regione si preparano per Pasqua. Peppone, in via Pretoria e tra i vicoli del centro storico della città, ha incontrato Pino Brindisi, responsabile della Protezione Civile comunale. Brindisi ha descritto le attività messe in campo dal primo giorno per affrontare l’emergenza, spiegando anche le necessità delle persone bisognose e le varie consegne che vengono effettuate.

Dal canto suo Peppone, insieme a Brindisi, ha fatto visita ad alcune famiglie bisognose e persone sole, per consegnare derrate alimentari e beni di prima necessità.

In dono, dalla signora Antonietta, Peppone ha ricevuto una pastiera tradizionale. Lui ha ricambiato donando la “Scarcedda lucana”, un dolce tipico della Basilicata che si prepara per la Santa Pasqua. Dal colore dorato, viene preparato con un impasto di farina, uova, zucchero, strutto e scorza grattugiata di limone, è ripieno di un composto di ricotta e zucchero ed è caratterizzato anche dalla presenza di un uovo sodo.

– Claudio Buono –

2 Commenti

  1. Bellissime immagini di potenza

  2. Bellissime immagini di PZ

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*