L’Associazione Nazionale Partigiani Italiani di Salerno ha espresso soddisfazione per la nomina del professore Carmine Pinto a Direttore dell’Istituto per la Storia del Risorgimento Italiano.

“Molta parte di quella Storia ha visto protagonisti tanti piccoli grandi eroi del nostro territorio cilentano – spiega l’Anpi – tradizione che ha trovato continuità nella partecipazione e ruolo di tanti salernitani nella Resistenza”.

Il Professore Carmine Pinto è di Padula ed è Ordinario di Storia contemporanea presso l’Università degli Studi di Salerno. Il decreto di nomina è giunto dal ministro per i Beni e le Attività Culturali, Dario Franceschini.

“Auguriamo buon lavoro al prof. Pinto – conclude l’Anpi – sicuri che saprà svolgere con competenza e rigore professionale il suo nuovo importante lavoro”.

– Claudia Monaco –

 

 

 


  • Articolo correlato:

6/01/2021 –Il professore Carmine Pinto di Padula è il nuovo Direttore dell’Istituto per la storia del Risorgimento

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*