Il presidente della Comunità Montana Vallo di Diano, Francesco Cavallone, e gli assessori Antonio Pagliarulo e Gaetano Spano hanno voluto testimoniare vicinanza ai giovani ricoverati presso il reparto Pediatria dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla.

I tre componenti della Giunta della Comunità Montana hanno voluto provare ad alleviare le sofferenze di alcuni sfortunati ragazzi donando ad ognuno di loro un uovo di Pasqua.

Auguriamo tanta serenità a questi bimbi che devono trascorrere le festività pasquali in un reparto d’ospedale – ha affermato Cavallone insieme agli assessori Pagliarulo e Spano -. A loro va la vicinanza della politica perché vedere un bimbo ricoverato è molto doloroso. Abbiamo pensato di portare a questi piccoli eroi un dono che li aiuti a superare il momento di difficoltà“.

Ringrazio i dottori Stoduto e Filpo per la disponibilità nel farci vivere questo momento insieme ai piccoli. Nella quotidianità tendiamo a trascurare i veri valori della vita e questi momenti ci aiutano a comprenderne meglio il senso” conclude Cavallone.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.