parcheggio-disabili-sapri-1Succede spesso che i posti auto riservati ai disabili o portatori di handicap vengano impropriamente occupati da chi non ha alcun titolo per farlo. Ed episodi del genere sono stati riscontrati anche nel comune di Sapri.

Ad evidenziarli e denunciarli, anche tramite social, è stato Francesco Attanasio, un 26enne di Sapri con una disabilità certificata del 100% costretto in molti casi a non poter parcheggiare la propria automobile nel posto destinato ai disabili perché occupato da altre autovetture. Come evidenziato da Francesco non si tratterebbe di un caso sporadico ma di una situazione spiacevole che si ripeterebbe quasi quotidianamente.

Sono costretto spesso a percorrere più volte la stessa strada con la mia auto per poter parcheggiare – afferma Francesco Attanasio – perché il posto riservato ai portatori di handicap è occupato da auto che non hanno alcun titolo per farlo. In alcuni casi succede anche che il guidatore è presente e alla mia richiesta di spostare l’automobile la risposta che ricevo non è affatto piacevole“. Una situazione che Francesco non riesce più a tollerare.

Chi occupa senza alcun titolo i posti destinati ai disabili – dice il 26enne – dovrebbe capire la situazione in cui noi ci troviamo e le difficoltà che abbiamo. Basterebbe essere più rispettosi e usare un po’ di buon senso e tutto questo non succederebbe. Questi sono comportamenti che non si possono più tollerare e sinceramente sono stanco di discutere per un posto auto che mi spetta di diritto“.

– Maria Emilia Cobucci –

parcheggio-disabili-sapri-3 parcheggio-disabili-sapri-2 parcheggio-disabili-sapri-4

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*