Una lite per motivi di gelosia che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. Questo quanto accaduto ieri mattina ad Eboli, in località Acqua dei Pioppi, dove una 32enne ha accoltellato il marito rientrato a casa tardi.

Come riporta il quotidiano “La Città di Salerno“, la donna si trovava ancora a letto quando il coniuge ha fatto rientro all’alba. Sveglia ad aspettarlo, appena lo ha sentito entrare in camera da letto ha acceso una discussione che ha subito preso una brutta piega. La donna, infatti, ha preso un coltello e avrebbe colpito il marito prima con un fendente alla mano destra e poi all’anca sinistra.

Allertati i sanitari del 118 ad intervenire nell’abitazione della coppia, successivamente hanno condotto l’uomo in ospedale a causa delle ferite riportate. Fortunatamente le sue condizioni non sembrerebbero destare particolare preoccupazione.

La moglie è stata denunciata.

– Chiara Di Miele –

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*