Ci sarà anche il Maestro Pino Pinto nel progetto “In viaggio verso Sanremo” di Terre del Bussento all’interno di “Casa Sanremo”, l’hospitality degli addetti ai lavori del Festival della canzone italiana che ieri ha dato ufficialmente il via alla settimana di eventi previsti nella Città dei Fiori.

L’artista valdianese sarà tra gli ospiti musicali dell’evento che, da 13 anni, accoglie cantanti in gara, discografici, giornalisti e personaggi del mondo dello spettacolo dal mattino fino a notte inoltrata. Protagonista assoluta la musica, come da sempre accade in tutto ciò che Pino Pinto realizza. Nei prossimi giorni, durante la sua tappa a Sanremo, sarà possibile scoprire maggiori dettagli sulla sua presenza nell’area ospitalità del 70° Festival che prenderà il via martedì 4 febbraio per poi concludersi sabato 8.

Ma il 2020 per Pino Pinto è iniziato già all’insegna dei programmi e degli impegni. Così già è a lavoro per organizzare la nota e gettonata crociera targata “Pino Pinto Band”. Anche quest’anno sono numerose le adesioni iniziali per viaggiare su “Costa Smeralda“, l’ammiraglia di Costa Crociere che partirà il 30 ottobre per rientrare il 6 novembre. Italia, Francia, Spagna, Isole Baleari, Sicilia tra le tappe in programma che prevede diverse serate animate dal Maestro Pinto, tra cui la festa di Halloween. Per maggiori informazioni è possibile visitare la sede della Pino Pinto Band a Trinità di Sala Consilina.

Ai microfoni di Ondanews Pino Pinto racconta della prossima avventura a “Casa Sanremo” e spiega i dettagli della Crociera 2020.

– Chiara Di Miele –

Il Maestro Pino Pinto partecipa al progetto “In viaggio verso Sanremo”

Il Maestro Pino Pinto partecipa al progetto “In viaggio verso Sanremo”

Pubblicato da Ondanews.it su Martedì 28 gennaio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*