Si sono conclusi i Mondiali di Judo DEAF a Versailles, in Francia, dove la New Kodokan Lucania ha partecipato con l’atleta Davide Stabile, accompagnato dal Tecnico della Nazionale Italiana il Maestro Pietro Amendola.

Rientriamo dal Mondiale con un 9° posto e molto rammarico, considerando che il nostro atleta ha lottato alla pari con i più forti. – commenta il Maestro – Visto il sorteggio non dei migliori, nel primo incontro Davide perde ai punti dopo 4 minuti contro il russo che poi vincerà la categoria. Nei recuperi si è fermato contro l’iraniano vice campione uscente e campione Olimpico DEAF a Samsung nel 2017″.

I mondiali, inziati il 27 ottobre, hanno visto la partecipazione di 26 Paesi e 164 atleti, di cui 105 uomini e 59 donne. Per Davide Stabile, cat.66 kg, è stata la prima esperienza iridata dopo il 9° posto conquistato alle Olimpiadi ed il 7° agli Europei.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano