Foto ANSA Basilicata

Una lunga coda di auto per ritirare gelati in regalo. E’ quanto accaduto a Potenza dove un’azienda ha deciso di donare nella Fase 2 dell’emergenza sanitaria da Covid-19 circa 38000 gelati ai cittadini con il supporto dell’associazione “Noi di Potenza Est”.

Iniziativa lodevole, ricca di valori e significato – dichiarano i membri dell’associazione potentina – ma soprattutto un’operazione che permette, dopo anni di gran sacrificio, di mettere in evidenza il lavoro associativo“.

Circa 600 le auto accorse nella periferia di Potenza per ricevere il pacco di gelati in omaggio distribuiti dall’azienda, preoccupata per l’imminente scadenza dei prodotti.

La scorta di gelati era stata acquistata a inizio anno dal distributore per essere consegnata nelle scorse settimane a bar e ristoranti, però il lockdown non ha permesso la distribuzione e da questa condizione è nata l’idea di regalare le confezioni ai potentini.

– Chiara Di Miele –

 

 

Scrivi un commento. Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamatori e razzisti

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*