Un gigantesco albero alto 26 metri illuminato da 409.500 lampade a led e decorato con centinaia di fiocchi, nastri, sfere argentate e dorate è stato acceso oggi pomeriggio dal Governatore Vincenzo De Luca e dal Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, accompagnati dai bambini dell’Istituto “Filippo Smaldone” di Salerno.

L’albero di Natale, come da tradizione, è stato posizionato in Piazza Portanova a Salerno e la sua imponente struttura è visibile da Corso Vittorio Emanuele e Via dei Mercanti.

Tantissime persone hanno raggiunto Salerno per ammirare le Luci d’Artista, per assistere all’esibizione del coro Friends for Gospel e all’accensione del maxi albero.

L’albero è il simbolo di serenità e di bellezza. Uno degli eventi più belli d’Italia, oramai Salerno è una tappa nazionale delle festività natalizie, durante le quali presentiamo la nostra città con il volto più bello che è quello delle luci, della serenità, della solidarietà e della sicurezza. Ringrazio tutte le famiglie salernitane, campane e di tutta Italia che hanno raggiunto Salerno per godere di questo spettacolo – dichiara il Presidente De Luca – Con noi anche quest’anno i piccoli artisti sordomuti dell’Istituto Smaldone per unire un momento di solidarietà alle festività natalizie”.

Presenti alla cerimonia anche i figli del Governatore, Piero e Roberto De Luca. Al termine dello spettacolo, il Presidente della Regione Campania De Luca e il Sindaco Napoli hanno raggiunto la zona orientale di Salerno, dove hanno acceso le luminarie in Piazza Caduti di Brescia a Pastena.

Lo spettacolo delle Luci d’Artista illuminerà Salerno fino al 19 gennaio 2020.

Rosanna Raimondo

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*