PifNella cittadella del cinema di Giffoni Valle Piana risuona da ieri il valzer numero due di Dmitri Shostakovich: cinema, accoglienza, musica, allegria, letteratura ed enogastronomia tornano a “danzare” per la 44esima edizione del Film Festival che ha reso famoso nel mondo il paese dei Picentini.

Il weekend sarà lungo e ricco di ospiti internazionali: sfileranno oggi sul blue carpet, tra gli altri, i Negramaro, che in serata si esibiranno in un attesissimo live; Matteo D’Amore e Salvatore Esposito, protagonisti di Gomorra, La serie; e l’ex Iena Elena Di Cioccio, protagonista del film fuori concorso Ci vorrebbe un miracolo. Fan già in delirio per Lea Michele, la Rachel Berry della serie tv Glee, che sarà a Giffoni domani. Cresce l’attesa anche per Isabella Ferrari, che anticiperà la collega Claudia Gerini, che invece presenzierà lunedì 21.

Plans 2 - film DisneyPrimo ospite dell’edizione 2014 Pierfrancesco Diliberto, meglio noto, sul grande e piccolo schermo, come Pif. Il regista de La mafia uccide solo d’estate ha ieri incontrato i giurati nella sala Truffaut: “Nel periodo delle stragi del ’92 – ha riferito – avevo 20 anni, stragi che hanno segnato la mia generazione: il lato positivo di quel periodo è che ha rappresentato un moto d’orgoglio. Ma arrabbiamoci un po’ prima, non deve scapparci il morto prima di indignarsi. La mia generazione ha dovuto aspettare la morte di qualcuno per capire che era un eroe: vi invito a individuare i vostri eroiha sottolineato Pifprima che sia la mafia a indicarveli, uccidendoli”.

Antemprina italiana di Planes 2 – Missione Antincendio, accompagnata dal produttore Ferrell Barron, dal regista Bobs Gannaway e dai doppiatori italiani Marco Marzocca, comico di Zelig, e Savi&Montieri, speaker di Radio Italia. Con il lungometraggio animato della Disney, il Giffoni Film Festival “decolla”. I “fratelli volanti di Cars” ritornGiorgia Wurthano al cinema ad agosto: il campione di volo Dusty scopre che il suo motore è danneggiato e decide di far parte delle squadre aeree antincendio, impegnate a proteggere dalle fiamme il Piston Peak Park.

Sessualità e disabilità al centro dell’incontro con l’attrice Giorgia Wurth, autrice del romanzo L’accarezzatrice: la protagonista è Gioia che, dopo aver perso il posto di infermiera, diventerà un’assistente sessuale ed aiuterà coloro che “non riescono ad entrare in contatto con il proprio corpo”. Alla presentazione ha figurato anche l’attrice Euridice Axen, famosa per le sue interpretazioni in serie tv e soap come R.I.S. e Cento Vetrine.

– Gianpaolo D’Elia –


 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*