contrabbando ricordi padula
“Il contrabbando dei ricordi”
: questo il titolo della mostra fotografica dedicata a scatti d’epoca della Città di Padula, a cura di Giuseppina Dede e Stefania Melito, con il patrocinio della Città di Padula ed inserita tra gli eventi di “I Love Vallo di Diano”, gruppo che, con sempre maggior successo, riesce ad accompagnare lungo le strade del Vallo di Diano tutti coloro che vogliono lasciarsi affascinare dalle bellezze del nostro territorio, con un’attenzione particolare alla fotografia e a tutto ciò che rappresenta tradizione e memoria.

L’esposizione di foto, appartenenti al fotografo padulese Enrico Castillejo, sarà allestita  presso l’ex Farmacia Robertucci, tra Piazza Umberto I e Piazza San Clemente, dalle ore 18:30 alle 24:00.

“A cinque mesi esatti da “Vicoli di Stelle” – spiegano le organizzatrici dell’evento – la passeggiata fotografica tra le viuzze di Padula, il prossimo 27 dicembre sarà la volta de “ Il Contrabbando dei Ricordi”. Si tratterà di una mostra fotografica dedicata a scatti d’epoca del borgo padulese. Abbiamo voluto intendere la parola “contrabbando” con un’accezione positiva, come “scambio” di ricordi e di momenti appartenenti a un periodo lontano  ma che dal punto di vista storico, religioso, rurale e paesaggistico, abbracciano pienamente e da vicino le radici del nostro paese”.

“Riteniamo – concludono – che sia giusto tornare indietro nel tempo per provare a conoscere e a condividere il nostro passato, per cercare di avvicinarci e tentare di immergerci nella semplicità e nelle difficoltà di quei tempi. Come per lo scorso luglio, anche questa volta ci serviremo della fotografia come mezzo di comunicazione, trasmissione di conoscenza e di emozioni”.

– Filomena Chiappardo – ondanews –

Commenti chiusi