Il Comune di Castellabate intitola alla memoria dell’artista Sergio Vecchio il Salone d’onore del Castello dell’Abate, completamente rinnovato.

Sergio Vecchio, già insignito dal Comune di Castellabate del Giglio d’Oro, ha donato negli anni importanti opere d’arte che verranno esposte in maniera permanente al primo piano del Castello dell’Abate. Si tratta di un omaggio sentito e fortemente voluto tra le iniziative culturali dell’Ente, in uno dei luoghi simbolo del suo amato paese natio.

Alla cerimonia, che si terrà domani, sabato 19 giugno, alle ore 19:30, interverranno il sindaco Luisa Maiuri, Alfonso Andria, già Senatore della Repubblica ed Europarlamentare, Paolo Apolito, docente universitario di Antropologia culturale, ed Enrico Nicoletta, Responsabile dell’ufficio di promozione turistica e culturale. Dopo i saluti istituzionali e la conferenza dedicata alla figura di Sergio Vecchio, si procederà all’inaugurazione della mostra artistica al primo piano.

Ringrazio la famiglia del compianto artista, in particolare la moglie Bruna – dichiara il primo cittadino Maiuri -, per essere testimoni del grande trasporto che Sergio Vecchio provava per il suo paese natio, al quale, nella sua intensa carriera, ha dedicato la realizzazione di mostre di alta rilevanza, come i ‘Paesaggi della memoria – Castellabate in inchiostro’ e la pubblicazione del volume ‘Castellabate e le sue Sirene’“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*