Il Consiglio comunale di Caggiano, accogliendo la proposta di ANCI su invito del Gruppo delle Medaglie d’Oro al valor Militare d’Italia, ha deliberato il conferimento della Cittadinanza onoraria alla simbolica figura del Milite Ignoto.

L’iniziativa rientra nelle celebrazioni per il Centenario della traslazione del feretro all’Altare della Patria con l’intento di rendere omaggio a un simbolo non solo di coesione, identità e unità nazionale ma anche “immagine delle tante sofferenze che porta una guerra, sempre ingiusta, sempre dolorosa, crudele e disumana, ma soprattutto sempre evitabile”.

ANCI ha proposto a tutti i Comuni italiani di aderire con un gesto simbolico: attribuire la cittadinanza onoraria a chi per definizione è “ignoto” e renderlo cittadino d’Italia e oggetto della riconoscenza di tutta la collettività per un sacrificio che ha contribuito a creare l’identità nazionale.

Sono diversi i Comuni del Tanagro e del Vallo di Diano che hanno deliberato favorevolmente all’iniziativa dell’Associazione.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Per continuare a leggere non usare il blocco delle pubblicità sul nostro giornale.

La pubblicità è l’anima del commercio e senza di essa non potresti leggere le notizie che ti interessano