Heroes, l’evento più atteso da imprenditori, start-upper, innovatori e nomadi digitali, torna finalmente dal vivo nell’affascinante centro storico di Potenza il 10 e l’11 settembre.

Una due giorni di incontri e networking con panel e workshop aperti al pubblico e totalmente gratuiti. Il tutto sarà orientato sulla costruzione di nuove strategie di competitività e di occupazione volte a fornire una risposta collettiva alle principali sfide tecnologiche, sociali ed economiche del nostro tempo. Patrocinato dal Comune di Potenza, “Heroes, meet in Potenza” ha conquistato il titolo del più importante evento italiano del bacino dell’euromediterraneo su imprese e innovazione ed è nuovamente pronto ad accogliere i più ispirati eroi contemporanei quali leader d’impresa, investitori, intellettuali, creativi, manager e alcune delle start-up più interessanti del panorama internazionale.

Il calendario, infatti, è fitto di incontri e vedrà la partecipazione anche di Michele Albanese, Direttore Generale della Banca Monte Pruno, Bibop Gresta, Co-Founder e CEO Hyperloop Italia, Claudia Parzani, Partner Linklaters, Roberto Sfoglietta, CEO Ventive, Mariarita Costanza, CEO Everywhere TEW, Marco Trombetti, CEO PiCampus, Gabriele Ferrieri, Presidente ANGI, l’onorevole Luca Carabetta, Mariano Spalletti, Country Manager Qonto Italia, Mariangela Siciliano, SACE, Lorenza Ticli, SellaLab.

Novità di quest’anno sarà la sinergia creatasi con la “Festa dello sport”, arrivata alla sesta edizione, che si svolgerà in concomitanza con “Heroes, meet in Potenza” sempre nel centro storico del capoluogo.

Quest’anno abbiamo osato ancora di più scegliendo Potenza come palcoscenico per ospitare la nuova edizione dell’evento. Una location a cielo aperto capace di accogliere con fascino e curiosità tutti i nostri ospiti. Saranno due giorni in cui finalmente le persone si ritroveranno per formarsi, conoscersi e soprattutto fare business. Non mancherà ovviamente l’elemento entertainment tipico di Heroes. Infatti, la collaborazione con più sport ci ha permesso di offrire tante attività di svago e relax per i nostri partecipanti” spiega Anastasia Esther Murano, Business Development Manager di Heroes Srl, la società che organizza l’evento.

La brezza dell’innovazione e l’energia dello sport, quindi, ispireranno le riflessioni sul tema della sesta edizione di “Heroes in Potenza” che, per quest’anno, sarà “Human Connection”.

L’evento, arrivato alla sua sesta edizione, vanta del sostegno di Banca Monte Pruno, Eni, Fondazione Eni Enrico Mattei, Ventive, Little Genius, TAC, Università LUM Giuseppe De Gennaro, School of Management Università LUM e Twilo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.